Edilizia sovvenzionata e Cooperazione

 

Edilizia Sovvenzionata e Cooperazione

Edilizia Sovvenzionata

La Segreteria di Stato per il Lavoro, sta elaborando un nuovo testo di legge in materia di edilizia sovvenzionata residenziale cooperativa. Con delibera del Congresso di Stato del 7 febbraio 2013 n° 52 è stato istituito un gruppo di lavoro, nel quale sono stati coinvolti; un funzionario della Direzione della Finanza Pubblica, il dirigente dell’Avvocatura dello Stato, il capo della Sezione cooperative dell’Ufficio del lavoro, il dirigente dell’Ufficio del lavoro e un rappresentante della Segreteria di Stato per il Lavoro.

Cooperazione

La Segreteria di Stato, si sta attivando per una revisione e verifica delle norme vigenti in materia di cooperazione, per arrivare ad un Testo Unico semplificato e fruibile, anche attraverso il necessario supporto delle associazioni cooperative, delle associazione cooperative agricole e qualunque soggetto interagisca nel mondo della cooperazione, al fine di collaborare al progetto. A questo proposito si pone l’attenzione sulla possibilità dell’utilizzo di risorse economiche nell’apposito fondo della cooperazione.

Edilizia Sociale e Residenziale

La Legge 15 dicembre n. 110 del 1994 regolamenta l'intervento statale in favore di nuclei familiari al fine di soddisfarne le esigenze abitative. L’obiettivo della Segreteria di Stato per il Lavoro, è quello di riuscire ad accogliere in tempi brevi le istanze presentate e di eliminare via e via i contratti degli assegnatari che risultano non essere più in possesso dei requisiti, proprio per avere la disponibilità di un numero maggiore di alloggi e dare risposte alle nuove emergenze.

 

 Crea pdf della pagina corrente